Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Come quattro stilisti hanno creato una delle nuove linee di capelli più cool

C'era una volta, quattro pionieri stilisti provenienti da tutti i ceti sociali e background completamente diversi incontrati attraverso l'educazione per la cura dei capelli. Aaron Grenia, Franck Izquierdo, Chase Kusero e Leo Izquierdo avevano tutti radici profonde nel settore dei capelli, e dopo aver lavorato per un'altra marca di capelli, hanno deciso di creare un fronte unito e fare le proprie cose, da qui la nascita dei saloni IGK (il marchio sta per la prima lettera nel cognome di ogni stilista), con il primo locale nello Shore Club di Miami Beach (da allora si è trasferito allo SLS di Miami Beach). Poi arrivò New York (il salone IGK si trova nel Dream Hotel), e finalmente IGK piantò i suoi piedi a Los Angeles in un bungalow privato al confine tra West Hollywood e Beverly Hills.

Potrebbe piacerti anche: 5 cose che non dovresti mai fare al Salon

Nel corso del tempo, IGK è diventato sinonimo di ciò che il quartetto chiama come fanno i capelli, "un nuovo movimento; la nuova scuola di hairstyling ". Grenia dice:" Volevamo creare un 'nuovo modo' per fare i capelli ed essere in grado di diffonderlo attraverso l'industria della bellezza conducendo da ogni mercato principale: Miami, Los Angeles e New York. Stiamo tutti creando tendenze e utilizzando i social media per andare contro la norma ".

Ognuno con una lunga carriera nel settore dei capelli, Kusero, con sede a Los Angeles, dice che stava tagliando i capelli dei suoi amici e della sua famiglia quando aveva 17 anni; Franck Izquierdo, che dirige il locale di Miami e viene da una lunga stirpe di tagliatori di capelli, dice che la professione è stata creata per lui, e Grenia spiega che è entrato nell'hairstyling come mezzo di sbocco creativo, che si è sviluppato in una super passione. La linea di prodotti IGK è arrivata in parte a causa di un'unica visione: creare un mix di prodotti per capelli che fossero in grado di soddisfare le esigenze e le esigenze sia del cliente che dello stilista. Dopo otto anni di rodaggio e perfezionamento dei suoi tre saloni, IGK si è ramificata e ha aggiunto prodotti al suo curriculum, che è stato lanciato a Sephora. "Per ispirare davvero il cambiamento e fare qualcosa di diverso, abbiamo affrontato alcuni alti e bassi e le sfide", afferma Kusero. "Ma IGK aveva una forte visione di ciò che ciascun prodotto sarebbe. Ci sono voluti circa un anno per svilupparsi quando abbiamo iniziato a lavorare sulla linea. "Ciò che hanno creato è una linea di prodotti basata sull'idea della base di ogni stilista - Miami, New York e Los Angeles - e le distinzioni che si trovano in ogni locale, che includono un profumo di firma per ciascuno. "Lavorare nelle tre città ha reso la cura di questa linea davvero unica e fresca", afferma Franck Izquierdo.

Con una filosofia radicata nella visione creativa, un packaging che urla chic e sexy e nomi di prodotti divertenti, è stata solo una questione di tempo prima che la linea prendesse piede con i consumatori e diventasse una sensazione del settore. "In questo momento, ci sono molte confezioni davvero semplici, ma che cercano di essere chic. I social media hanno cambiato il mondo della bellezza e abbiamo voluto che ogni prodotto avesse i suoi 15 minuti di fama su Instagram ", afferma Leo Izquierdo.

Naturalmente, ci sono i capelli essenziali nella linea paraben- 21-SKU, senza solfati e senza glutine, come lo shampoo secco opportunamente chiamato Jet Lag ($ 29), un gel a base di olio di cocco chiamato Rich Kid ($ 27), e Beach Club ($ 29), uno spray texturizzante. Se usati da soli o come parte di un aspetto più stratificato, ogni prodotto soddisfa le esigenze dei capelli giorno dopo giorno senza conferire rigidità, opacità o secchezza.

Quindi, anche se non sei vicino a un salone IGK, è sicuro che puoi ancora ottenere l'aspetto di ciò che questi maestri artigiani creerebbero.